Sugo alla napoletana

​Ingredienti 

1 mazzetto di basilico fresco, spezzettato finemente 

1 cipolla media, tritata finemente 

2 spicchi d’aglio 

1 kg di pomodori maturi tritati o 2 lattine da 400g di pomodori a pezzetti 

Olio d’oliva 

Un cucchiaio di vino rosso o di aceto balsamico 

Sale marino 

Pepe nero appena macinato 


Metti una padella a scaldare a fuoco medio e aggiungi 1 cucchiaio di Olio d’oliva e la cipolla, poi cuoci per circa 7 minuti o finché è morbida e leggermente dorata. 

Mescola l’aglio per qualche minuto, poi aggiungi i pomodori freschi o in lattina e l’aceto. 

Insaporisci con un pizzico di sale e pepe, poi continua a cuocere per altri 15 minuti circa, mescolando di tanto in tanto. 

Mescola il basilico spezzettato, poi fai cucinare a fuoco basso per altri 10 minuti approssimativamente. 

Buon appetito.

Advertisements

Spaghetti con gli asparagi

INGREDIENTI

Un mazzetto di asparagi

Uno spicchio d’aglio

50 g di burro

Olio qb

Sale

300 g di spaghetti

​Bollire gli asparagi in abbondante acqua. Farli cuocere finché non sono morbidi. Scolarli con una schiumarola e tagliarli a pezzi piccoli.  Metterli a soffriggere con olio, uno spicchio d’aglio e un pezzettino di burro per qualche minuto. Nel frattempo nell’acqua di cottura cuocere gli spaghetti. Scolarli al dente e saltarli nel sughetto di asparagi.

Pasta al tonno con olive

INGREDIENTI
120 g di tonno sott’olio (peso sgocciolato)
5 olive nere
5 olive verdi
3 filetti di alice sott’olio
1 cipolla bianca
3 cucchiai di olio extravergine di oliva
3 spicchi di aglio
Origano
240 g di pasta
Sale

Sgocciolare il tonno e spezzettarlo con una forchetta.
Snocciolare le olive e spezzettarle.
Sgocciolare i filetti di alice, tamponarli con carta da cucina e sminuzzarli.
Pulire la cipolla e tritarla grossolanamente in una padella con due cucchiai d’olio. Portare sul fuoco e fare soffriggere a fiamma vivace.
Quando avrà assunto un aspetto dorato aggiungere l’alice e l’aglio spellato, intero ma leggermente schiacciato. Girare frequentemente con un cucchiaio di legno per 1-2 minuti, fintanto che l’acciuga non si sfalda. Se il fondo di cottura dovesse asciugarsi troppo aggiungere uno o due cucchiai d’acqua.
Aggiungere il tonno, le olive ed amalgamare il tutto. Lasciare cuocere qualche minuto, quindi unire una manciata di origano.
Lessare la pasta in abbondante acqua salata e, poco prima di scolarla, aggiungere un mestolo di acqua di cottura nella padella del condimento, quindi accendere il fuoco.
Saltare la pasta scolata a fiamma vivace nella padella del condimento per qualche minuto, girando di frequente.
Servire immediatamente decorando con altro origano.

Pasta patate e pomodori

​INGREDIENTI
350 g pasta corta

4 Patate non farinose

1Cipolla bianca

1 gamboSedano

1 tazza cubetti di pomodoro

q.b.Sale

q.b.Olio di oliva
PREPARAZIONE

Tritate le cipolle ed il sedano e fatele rosolare nell’olio.

Unite le patate che avrete precedentemente sbucciato e tagliato a tocchetti.

Salate e fate rosolare anche le patate mescolando spesso.

Unite poi la salsa di pomodoro, aggiustate di sale, cuocete per ancora qualche minuto.

Aggiungete alle patate dell’acqua calda e a bollore, versate la pasta corta, aggiungendo eventualmente un poco di acqua calda durante la cottura se il composto dovesse asciugarsi troppo. Servite subito con una bella spolverata di parmigiano.

Pasta parmigiano burro e prosciutto

Ingredienti

pasta

50 gr di burro; 

2 fette di prosciutto cotto;

 -parmigiano grattugiato q.b; 

Cuocere la pasta. Scolare e tenere da parte un po’ di acqua di cottura. In un altro pentolino mettere il burro tagliato a fettine e il prosciutto, aggiungere un po’ di acqua di cottura e mescolare fino a quando il burro non sarà completamente sciolto. A questo punto quando la pasta è cotta scolare,  amalgamare bene e servire con una spolverata di grana.

Petto di pollo con pomodorini

​Ingredienti

3 fettine di petto di pollo

10 pomodorini

4 fette di scamorza o provoletta o sottolette

olio extra vergine di oliva

sale

origano

farina quanto basta
Procedimento

Salare i petti di pollo e passarli per bene nella farina da entrambi i lati, prendere una teglia e rivestirla con un foglio di carta forno, ungere il fondo con l’olio extra vergine di oliva, mettere le fette di petto di pollo, unire i pomodorini precedentemente lavati e fatti a pezzetti,aggiustare di sale, unire ancora olio ed una manciata generosa di origano.

Mettere la carne in forno, modalità statica a 160° per circa 15/20 minuti, regolarsi sempre con i propri forni per tempi e temperature.

Quando saranno cotti, lasciarli nel forno spento ed aggiungere il formaggio.